Politecnica (capogruppo), Ati Project, Cooprogetti Soc. Coop. e Techint insieme per la progettazione di Fattibilità Tecnica Economica del nuovo Ospedale veneto AOS “Sarà una delle più importanti strutture Ospedaliere d’Italia, sostenibile e integrata”.
“L’impegno del nostro team di architetti, paesaggisti, esperti ambientali ed agronomi – ha affermato Elisa Crimi Direttore Tecnico di Cooprogetti Soc.Coop – sarà mirato allo sviluppo di un progetto concepito come volontà di dare vita a spazi esterni condivisi, accessibili, attrezzati, inclusivi, che favoriscano attività volti al benessere psico-fisico del singolo utente e dell’intera comunità ospedaliera. Il progetto delle aree esterne rappresenterà un atto di amore nei confronti del paesaggio e della natura verso cui si prevedrà un approccio di tutela, salvaguardia e valorizzazione affinché il progetto paesaggistico possa costituire parte attiva di un processo volto all’attenzione e alla cura dell’individuo”.